CONCERTO DELL'ACCADEMIA DI MUSICA DI PINEROLO - Le 4 Stagioni di Vivaldi

Dettagli del documento

Data:

domenica, 09 luglio 2023

Locandina

Descrizione

 Le Stagioni (4 concerti da Il Cimento dell’Armonia e dell’Inventione op. 😎 e a seguire il Concerto per 4 violini basso continuo e orchestra d’archi in si minore RV 580.
I musicisti annunciati sono: Alessandra Maglie, Alessandro De Fonte (violini, prime parti); Francesca Azzollini, Lucia Caputo, Cristiana Franco, Davide Grisorio, Laura Li Vigni, Noemi Macilenti (violini); Martina Anselmo (prima viola); Chiara Tomassetti, Karina Ferramosca (viole); Martino Brocchieri, Jacopo Sommariva (violoncelli); Matteo Gorrea (contrabbasso), Mario Stefano Tonda (clavicembalo). Eseguono l’ultimo brano Francesco Manara, Alessandro Defonte, Alessandra Maglie e Lucia Caputo, violini.
Al piacere per la buona musica e di una gita in Val Chisone, proprio accanto all’imponente Forte San Carlo, si unisce la scoperta del borgo di Fenestrelle e della Chiesa parrocchiale di San Luigi IX, costruita negli anni ottanta del XVII secolo per volere di Luigi XIV. All’interno della chiesa, oltre a stucchi e decorazioni tardo barocche, merita di essere ammirato l’organo ottocentesco, tra i meglio conservati del territorio pinerolese.
Il progetto "STRADE DEI FORTI" vede la Città di Pinerolo come capofila di un partenariato che comprende i Comuni di Fenestrelle, Usseaux, Prali, l'Accademia di Musica di Pinerolo, la Fondazione La Tuno, la Fondazione Centro Culturale Valdese, Turismo Torino e Provincia, l’Ente di Gestione delle Aree Protette delle Alpi Cozie. "Paesaggio fortificato, nell’evoluzione del rapporto storico tra il Piemonte e la Francia - Fase 2 - Le Strade dei Forti“ è realizzato con il sostegno della Fondazione Compagnia di San Paolo nell’ambito del bando «In luce. Valorizzare e raccontare le identità culturali dei territori - Fase 2» della Missione Creare attrattività dell’Obiettivo Cultura, che mira alla valorizzazione culturale e creativa dei territori di Piemonte, Liguria e Valle d’Aosta rendendoli più fruibili e attrattivi per le persone che li abitano e per i turisti, in una prospettiva di sviluppo sostenibile sia sociale sia economico.
ORCHESTRA DA CAMERA ACCADEMIA
L’ensemble, che vanta collaborazioni con musicisti di fama quali Riccardo Donati, Giampaolo Pretto, Simone Rubino e Uto Ughi, nasce da un’iniziativa dell’Accademia di Musica, riconosciuta tra le più rinomate istituzioni di alta formazione in Italia, e costituisce parte integrante del percorso formativo di alto perfezionamento e di specializzazione post laurea offerto ai suoi studenti. Costituita da giovani provenienti da tutta Italia e da vari paesi europei che, sotto l’esperta e appassionata guida del Maestro Alessandro Milani, primo violino solista dell’Orchestra sinfonica della RAI, si riuniscono intorno a un progetto artistico, l'Orchestra da Camera Accademia ha due obiettivi primari: il senso più profondo e formativo del far musica insieme e la produzione di concerti che vedano la partecipazione di prime parti di importanti orchestre e solisti di fama internazionale, coinvolti nella fase finale della concertazione del repertorio scelto attraverso l’organizzazione di giornate di studio. A fondamento di tutto, quell’idea di alto artigianato che da sempre caratterizza la grande musica

Creazione

Inserito sul sito il lunedì 03 luglio 2023 alle ore 11:14:21 per numero giorni 287

Valuta da 1 a 5 stelle la pagina

Grazie, il tuo parere ci aiuterà a migliorare il servizio!

1/2

Vuoi aggiungere altri dettagli? 2/2

Inserire massimo 200 caratteri