stemma della regione
      Regione Piemonte
Accedi ai servizi
Utenti con dislessia
logo del comune
Comune di Fenestrelle
UFFICI

ico_tributi.png
TRIBUTI

Regolamenti


Regolamento di accesso ed utilizzo delle ECOISOLE
Inserito sul sito il 30/05/2019 alle ore 10:08:30 per numero giorni 115
Regolamento IUC
Inserito sul sito il 19/03/2018 alle ore 10:50:27 per numero giorni 552
Regolamento compostaggio domestico
Inserito sul sito il 19/03/2018 alle ore 10:50:27 per numero giorni 552
Regolamento TARES
Inserito sul sito il 19/03/2018 alle ore 10:50:27 per numero giorni 552
Regolamento gestione rifiuti
Inserito sul sito il 19/03/2018 alle ore 10:50:27 per numero giorni 552
Regolamento tassa rifiuti
Inserito sul sito il 19/03/2018 alle ore 10:50:27 per numero giorni 552
Regolamento addizionale IRPEF
Inserito sul sito il 19/03/2018 alle ore 10:50:27 per numero giorni 552

Come fare per


Il proprietario o il detentore di un cane deve provvedere a far identificare e registrare l'animale nel secondo mese di vita.

I proprietari o detentori di cani già identificati ma non ancora registrati sono tenuti a provvedere alla registrazione all'anagrafica canina.

Il certificato di iscrizione in anagrafe canina deve accompagnare il cane in tutti i trasferimenti di proprietà; é a cura del proprietario/detentore di comunicare il suo decesso/smarrimento.

COME

Per l'identificazione deve essere applicato al cane un microchip contenente il codice identificativo con il quale viene poi registrato nell'anagrafe.

DOVE

  • al SERVIZIO VETERINARIO dell' Azienda Sanitaria Locale n. 10, Distretto 2 di Perosa Argentina, via Roma n. 22 - tel. 0121/235672, con il versamento della quota stabilita dalla Regione oltre le spese per eventuali operazioni di sedazione/contenimento;
  • oppure dai veterinari liberi professionisti autorizzati, dietro il pagamento di onorario.

In entrambi i casi dovrà essere effettuata la contestuale registrazione sul sito dell'anagrafe canina, e dovrà essere rilasciata la "SCHEDA DI IDENTIFICAZIONE" con annessa "ATTESTAZIONE DI REGISTRAZIONE ED IDENTIFICAZIONE". Il rilascio del certificato è gratuito.

QUANDO

Dalla nascita, acquisto o trasferimento del cane.

DA CHI E' GESTITA

L'anagrafe canina è gestita nella BANCA DATI REGIONALE a sua volta collegata all'anagrafe nazionale, accessibile dal cittadino per la sola RICERCA CANI tramite il link www.anagrafecanina.com cliccando poi su RICERCA CANI; oppure attraverso le ASL e gli uffici del Comune di appartenenza per ogni altra richiesta.

COSA FARE SE SI TROVA UN CANE RANDAGIO

Se si trova un cane randagio, occorre segnalarne tempestivamente la presenza in Comune, ASL o Carabinieri lasciando l'animale dove lo si è trovato. Il Comune/ASL/Carabinieri provvederà a comunicare il ritrovamento al Canile.

SANZIONI

Chiunque alleva e commercia cani deve ricordare che sono vietate la cessione, la vendita ed il passaggio di proprietà di cani non registrati all'anagrafe canina o non identificati. L'inosservanza è punita con la sanzione amministrativa da euro 77,00 a euro 464,00.

Chi acquista, vende o detiene a scopo di commercio cani non registrati all'anagrafe canina e non correttamente identificati secondo quanto previsto dalla L.R. 18/2004, è punito con la sanzione amministrativa da euro 77,00 a euro 464,00. Va sottolineato al riguardo che l'anagrafe canina registra ufficialmente la proprietà dell'animale; pertanto in caso di cessione non segnalata e registrata, tutti gli obblighi e gli oneri relativi al cane restano in carico al proprietario di origine.

Il privato che intende acquisire o detenere un cane deve verificare che il soggetto sia stato preliminarmente registrato e identificato, richiedendo copia della relativa attestazione. In caso di inottemperanza è prevista la sanzione amministrativa da euro 38,00 a euro 232,00.
 
 
Si informa che, con deliberazione del Consiglio Comunale n. 11 del 22.02.2018, è stato approvato il regolamento sul compostaggio domestico. Qui di seguito potete scaricare l'avviso, la delibera, il regolamento e la modulistica.
 
 
È l'imposta che si deve pagare per essere autorizzati a utilizzare o a diffondere messaggi pubblicitari nell'esercizio di una attività economica per la promozione di beni o servizi o per migliorare l'immagine del soggetto pubblicizzato.

COME

Pubblicità esterna
L'imposta si determina moltiplicando la superficie del mezzo pubblicitario arrotondata al mezzo mq. superiore, per la tariffa unitaria che varia in rapporto alla zona e a seconda se il mezzo pubblicitario è luminoso o no.
Per installare un mezzo pubblicitario occorre presentare domanda all'Amministrazione Comunale.
L'imposta è annuale e la cessazione deve essere presentata entro il 31 gennaio di ogni anno.
Pubbliche affissioni
Fatto salvo il carattere di urgenza di talune pubblicazioni, di regola le affissioni vengono effettuate una volta alla settimana. Occorre presentare o far pervenire il materiale presso gli Uffici Comunali.
Tariffe base
Per essere informati sui costi contattare il sig. Longhitano Luigi, tel. 0121.83910.

DOVE

Per informazioni e deposito materiale:
Comune di Fenestrelle - Ufficio Tributi
Via Roma 8 - 10060 Fenestrelle
TEL. 0121/83910
ORARIO: dal lunedì al venerdì - dalle ore 09.30 alle ore 12.00
Mercoledì e venerdì - dalle ore 15.00 alle ore 16.00

QUANDO

Pagamento ( se annuale entro il 31 gennaio di ogni anno) dell' "Imposta sulla Pubblicità e Diritto sulle Pubbliche Affissioni":
tramite c/c n. 30986103 intestato al Comune di Fenestrelle - Servizio Tesoreria - 10060 Fenestrelle (occorre indicare la causale del versamento).
 
 
È stata istituita, per effetto dell'entrata in vigore del D.Lgs 360/98, un'addizionale da applicare all'imposta sul reddito delle persone fisiche.

PROCEDURA PER IL PAGAMENTO DELL'IMPOSTA DA PARTE DEL CITTADINO

COME

L'addizionale è determinata applicando al reddito complessivo ai fini IRPEF, al netto degli oneri deducibili riconosciuti ai fini di tale imposta, l'aliquota deliberata. L'addizionale è dovuta se per lo stesso anno risulta dovuta l'IRPEF, al netto delle detrazioni per essa riconosciute.

Per l'anno 2019 l'aliquota dell'addizionale comunale è stata confermata nella misura dello 0,5% con deliberazione di Consiglio Comunale n. 6 in data 14.03.2019.

 
PAGAMENTO

I sostituti d'imposta applicano la relativa trattenuta come per l'addizionale regionale all'imposta sul reddito delle persone fisiche.
I contribuenti tenuti alla presentazione del modello Unico effettuano l'eventuale conguaglio unitamente alla dichiarazione.
 
 
Dal 1° gennaio 2014 è stata istituita l'Imposta Unica Comunale (IUC), composta dall'IMU (Imposta municipale propria), dalla TASI (Tributo servizi indivisibili) e dalla TARI (Tassa servizio rifiuti).

Per la documentazione TARI vedi sezione dedicata.
 
 
TARIFFE
Le tariffe delle concessioni cimiteriali, determinate con deliberazione di Giunta Comunale n. 40 del 15.4.2011, sono le seguenti:

  • Loculi 1ª e 5ª fila:    euro 1.905,00
  • Loculi 2ª e 4ª fila:    euro 2.177,00
  • Loculi 3ª fila:           euro 2.249,00
  • Cellette ossario:       euro 442,00
  • Aree per tombe di famiglia:    euro 250,00  al mq.
  • Cellette cinerarie:     euro 465,00  (tariffe stabilite con Decreto del Sindaco n. 84/2013)
Tutte le concessioni hanno la durata di 50 anni.

Le tariffe per i servizi cimiteriali, per il periodo dal 01.08.2015 al 31.12.2017, sono stabilite nei seguenti importi:

  • Esumazioni a richiesta di privati (solo nei mesi di marzo-aprile-ottobre-novembre) euro 216,36 oltre IVA
  • Estumulazioni a richiesta di privati (solo nei mesi di marzo-aprile-ottobre-novembre) euro 92,59 oltre IVA
  • Tumulazione in loculo con chiusura in mattoni di cm. 65 x 80  euro 92,59 oltre IVA
  • Tumulazione in loculo con chiusura in mattoni di cm. 220 x 65  euro 122,79 oltre IVA
  • Inumazione (in terra) in campo comune o in sepoltura privata periodo invernale (1/11 - 31/3)  euro 307,96 oltre IVA
  • Inumazione (in terra) in campo comune o in sepoltura privata periodo 1/4 - 31/10 euro 216,36 oltre IVA
  • Tumulazione di cassette ossario con fornitura di cassetta in lamiera zincata euro 153,98 oltre IVA
  • Tumulazioni di cassette nelle apposite cellette cinerarie euro 77,97 oltre IVA 
  • Eventuale demolizione di manufatti o solette in cemento sovrastanti l'area di scavo euro 30,21 oltre IVA
 Consultate la documentazione in calce per maggiori informazioni
 
La dichiarazione deve essere presentata entro il terzo mese successivo al verificarsi dal fatto che ne determina l’obbligo, utilizzando gli appositi moduli messi gratuitamente a disposizione degli interessati.


Gli Amministratori di Condominio devono comunicare all'Ufficio Tributi, ogni nuova occupazione e/o variazione di locali entro il 20 gennaio successivo al verificarsi dell'evento, come da art. 73 comma 3bis del D.Lgs. 507/1993 e ss.mm.ii. 
 
 
Una parte del costo del servizio viene recuperato con l'applicazione della Tassa che si calcola in base alla superficie ed all'uso dei locali e/o delle aree scoperte occupate o tenute a disposizione.
Le aziende che producono rifiuti che la legge definisce "speciali" o "tossici e nocivi" devono provvedere in proprio allo smaltimento con l'osservanza della normativa che ne disciplina le modalità.
I contribuenti devono comunicare all'Ufficio Tributi, tramite autodenuncia, ogni nuova occupazione e/o variazione di locali entro il 20 gennaio successivo al verificarsi dell'evento.

PROCEDURA PER IL PAGAMENTO DELL'IMPOSTA DA PARTE DEL CITTADINO

La tassa è determinata moltiplicando la superficie netta calpestabile interna per le tariffe stabilite per il tipo di utilizzo specifico del locale. Sono riportate le tabelle delle destinazioni d'uso e rispettive tariffe in vigore  ed il regolamento relativo alla T.A.R.S.U.

DOVE
La tassa è gestita dall' Ufficio Tributi presso il Comune di Fenestrelle 
telefono: 0121/83910 
orario per il pubblico: dal lunedì al venerdì dalle ore 09.30 alle ore 12.00 
giovedì e venerdì dalle ore 15.00 alle ore 16.00

QUANDO
Il pagamento della tassa puó essere effettuato solo tramite Avviso di Pagamento che viene recapitato al domicilio del contribuente da parte del Concessionario Equitalia Spa - Via Bogliette, 3/C -  Pinerolo (To) lunedì/venerdì dalle 08.30 alle 13.00.
Per informazioni sulla cartella e modalità di pagamento rivolgersi all'Ufficio Tributi del Comune. 
La tassa annuale è ripartita in rate varianti da 2 a 4.
 
 
La tassa è dovuta da coloro che hanno avuto la concessione o l'autorizzazione ad occupare per un determinato tempo spazi ed aree pubbliche o gravate da servitù di pubblico passaggio comprese le utilizzazioni del soprasuolo o sottosuolo.

COME

La tassa è determinata in base alla superficie effettivamente occupata, espressa in metri quadrati, arrotondati all'unità superiore. 
Per essere informati sui costi contattare il sig. Longhitano Luigi, tel. 0121.83910.

DOVE

Per le domande di autorizzazione di occupazione: 
Comune di Fenestrelle - Ufficio Tributi - 
Via Roma, 8 - 10060 Fenestrelle 
TEL. 0121/83910
ORARIO: dal lunedì al venerdì - dalle ore 09.30 alle ore 12.00 
giovedì e venerdì - dalle ore 15.00 alle ore 16.00

QUANDO

  • TOSAP PERMANENTE: la dichiarazione deve essere presentata, unitamente alla ricevuta del pagamento, una sola volta entro 30 giorni dall'atto di concessione. Per gli anni successivi il pagamento deve essere effettuato entro il 31 gennaio.
  • TOSAP TEMPORANEA: La denuncia deve essere presentata almeno 48 ore prima presso l'ufficio protocollo o, qualora non prevedibile, telefonando all'Ufficio di Polizia Municipale e successivamente, non oltre le 48 ore,  regolarizzare la domanda presso l'ufficio protocollo.

MODALITÀ DI PAGAMENTO

Al ricevimento della comunicazione dell'ufficio di Polizia Municipale, tramite c/c postale n. 30986103, intestato al Comune di Fenestrelle - Servizio Tesoreria (indicando gli estremi della richiesta di pagamento). 
 
 
Comune di Fenestrelle - Via Roma, 8 - 10060 Fenestrelle (TO)
  Tel: 0121.83910   Fax: 0121.83943
  Codice Fiscale: 85003090017   Partita IVA: 04897750016
  P.E.C.: fenestrelle@postemailcertificata.it   Email: comune.fenestrelle@alpimedia.it
Questo sito utilizza cookies per offrirti un'esperienza di navigazione migliore. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.Maggiori informazioni.